Durante gli studi è possibile trascorrere un periodo di studio o tirocinio all’estero. Le mobilità in Europa sono finanziate attraverso il programma Erasmus+, quelle al di fuori dell’Europa sono sostenute con fondi di Ateneo.